Attimi di felicità è l’opera prima di Monica De Marco. Un libro fresco, veloce, FORTE, che racconta di una donna e dei suoi amori, delle sue sofferenze, della malattie sue e di chi vuol bene, e della forza di vivere sempre, comunque, e soprattutto con forza ed allegria. Racconta di

Ritengo che più di due anni per scoprire cosa avesse mio figlio siano stati tanti, troppi. Per nove lunghi, difficili mesi l’ho sentito crescere, arrabbiarsi e soffrire dentro di me, avevo la netta sensazione che qualcosa non andasse,

Sono Andrea, papa’ di Riccardo di circa 18 mesi. Mio figlio ancora non presenta alcun altro dente se non i due incisivi superiori. Vista la ns preoccupazione il dott. Graziano Zucchi a cui ci siamo rivolti, (pediatra di mio figlio) ci ha consigliato una visita da un suo collega odontoiatra,

Scrivo questa lettera per parlare dello stillicidio che si è perpetuato per tanti anni sulla mia pelle prima, e su quella di mia figlia poi. È passato oltre un anno ormai,da quando nel novembre del 2006 per un caso molto fortuito, trovai su internet una sigla A.N.D.E. ed un numero

Siamo i genitori di Tommaso, siamo residenti in provincia di Reggio Emilia, E’ trascorso un anno da quando all’H Meyer di Firenze hanno diagnosticato a nostro figlio la malattia rara DISPLASIA ECTODERMICA. E’ stato un colpo al cuore! Non sapevamo nulla ne cosa potesse significare avere una malattia rara.

Mi chiamo Alfredo, la mia famiglia composta da me, mia moglie e due, figli Matteo e Chiara. Matteo il primogenito è arrivato ad allietare la nostra vita e da subito è stato trasferito al reparto pediatrico per il suo aspetto disidratato, giustificato dai medici per il ritardo di dieci giorni